Incontro degli studenti del 1963/64 e del 2014/15

Sabato 17 Gennaio, dalle ore 11 alle ore 13, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Potenza si terrà un incontro fra gli ex studenti (che frequentarono le prime classi del neonato Liceo) e gli studenti delle V classi del 2015.

Tale iniziativa è stata programmata dalla Dirigente Scolastica e dall’Associazione “il mio liceo” quale contributo all’azione più complessiva di orientamento universitario e professionale puntando sulla sicura efficacia comunicativa che deriva da un confronto diretto tra studenti di diverse generazioni.

Gli ex studenti racconteranno le loro esperienze di studio e lavorative, partendo dai corsi di laurea intrapresi, dall’inserimento nel mondo del lavoro, dai successi (e dagli eventuali insuccessi) professionali e saranno ben lieti di rispondere alle domande che gli studenti di oggi vorranno porre loro.

Dalla viva voce degli ex allievi emergerà che, dopo il Liceo, non sempre è stato seguito un percorso lineare sia all’università che nel lavoro, infatti si parlerà anche di rimpianti, di sbagli e di ripensamenti.

L’incontro punta a rinforzare le motivazioni al successo scolastico e formativo dei giovani partendo dalle testimonianze degli ex studenti.

Gli ex allievi dopo aver riscoperto il legame che li unì nei cinque anni del Galileo Galilei puntano su dialogo e solidarietà intra e intergenerazionale perché tutti i liceali di ieri e di oggi scoprano l’importanza delle radici e della comune matrice educativa.

Per questo gli ex allievi torneranno tra i banchi e si confronteranno con gli studenti delle Quinte.

Anche gli studenti del primo corso di studi del Liceo si posero le stesse domande degli studenti di oggi: Che Facoltà scegliere dopo la maturità liceale? Troverò un lavoro? Mi conviene restare in Italia o sarà meglio andare all’Estero? Per questo sono in grado di portare la loro esperienza a chi si trova nella stessa situazione che si trovarono ad affrontare e a risolvere.

Gli ex allievi cogliendo l’occasione di un rapporto diretto con gli studenti mettono a disposizione degli studenti attuali contributi e stimoli intellettuali, culturali, professionali e sociali utili per operare una scelta universitaria e di vita più serena e consapevole.

Gli ex studenti che porteranno la loro testimonianza sono:

  • Andriulli Gerardo, Medico psichiatra, Boston, USA;
  • Graziadei Michele, Architetto, Potenza, in collegamento da Buenos Aires;
  • Santomassimo Pasquale, Dirigente bancario, Marsicovetere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *